“And the Winner is Matthew Talbot-Kelly”

Cosa:

Dove:

Quando:

Promoter:

“And the Winner is Matthew Talbot-Kelly”

B&A e la Fondazione di Partecipazione Casa dell’Ospitalità sono lieti di comunicare il vincitore di “Alterity for Art . L’artista, gli Altri e Venezia”.
La giuria composta da Daniela Rosi, Silvia Grimaldi e Gabriele Soave ha selezionato la proposta di Matthew Talbot-Kelly, artista canadese di origini irlandesi.

Il suo progetto, dal titolo “Circling Towards A Possible Present / Melancholy Heart Map” (Girando attorno ad un presente possibile / Mappa melanconica del cuore), è parso di grande valore artistico e potenzialmente interessante per gli ospiti della Casa in quanto aperto a molteplici forme di collaborazione e interazione.
Il progetto prevede, infatti, la produzione di una o più installazioni artistiche e la successiva realizzazione di una parte più effimera e interattiva (video, installazioni digitali…).
L’eclettismo formale e le molteplici tecniche di produzione artistica utilizzate da Matthew Talbot-Kelly permetteranno una lettura su più livelli del lavoro svolto a Venezia, con possibili sviluppi futuri anche oltre il periodo di residenza presso la casa dell’Ospitalità.
Matthew Talbot-Kelly sarà ospite presso la Casa di Sant’Alvise dal 18 settembre 2015 al 4 ottobre 2015.



Saranno molteplici le occasioni di incontro con l’artista e di condivisione del percorso creativo con la multiforme comunità che gravita attorno a questa parte di Venezia, con l’obiettivo di promuovere la costruzione di nuove relazioni fra la città e le persone che la vivono.

http://www.matthewtalbotkelly.com/things_cinematic/BME_FINAL/
http://www.matthewtalbotkelly.com/things_cinematic/3dgraffitti03/